February 21, 2017

February 21, 2017

January 25, 2017

Please reload

Post recenti

PERSONAL TRAINER

February 21, 2017

1/8
Please reload

Post in evidenza

Cos'è la SINDROME METABOLICA?

9.12.2016

 

La sindrome metabolica è un fenomeno in crescente via di sviluppo nei paesi occidentali, che può insorgere dopo i 45 anni di età colpendo sia le donne che gli uomini. Per capire se si soffre di sindrome metabolica basta verificare l’esistenza di 3 delle seguenti problematiche metaboliche:

  1. Circonferenza addominale maggiore di 102 cm per l’uomo o di 88 cm per la donna

  2. Livello alto di Triglieceridi nel sangue (valore Triglieceridi nel sangue superiore a 150 mg/dl)

  3. Livello basso di Colesterolo HDL (HDL minore di 40 mg/dl per l’uomo, HDL minore di 50 mg/dl per la donna)

  4. Pressione arteriosa superiore a 130/85 mmhg)

  5. Glicemia superiore a 100 mg/dl

La causa principale della sindrome metabolica è per lo più attribuita a fattori ambientali, quali scorrette abitudini alimentari in termini sia di qualità che di quantità, sedentarietà e fumo.

A questa patologia multifattoriale possono conseguire patologie cardiovascolari e circolatorie come infarto al miocardio e ictus, patologie renali, patologie del fegato come la cirrosi epatica e vari tipologie di neoplasia.

Come sconfiggere la sindrome metabolica con SHAKE

La sindrome metabolica è una condizione reversibile in modo fisiologico e naturale, migliorando lo stile di vita dal punto di vista nutrizionale e motorio.

Per fronteggiare la sindrome metabolica SHAKE Medical & Fitness consiglia una dieta povera di grassi saturi e sodio, ma ricca di fibre.

I protocolli di lavoro motorio prevedono primariamente attività Cardiovascolare al 50% della frequenza cardiaca massima ad impatto positivo sulla mobilità articolare.

Si lavora successivamente ad una FC al 60/65% della massima dove viene ottimizzata la capillarizzazione, le resistenze periferiche diminuiscono (impatto positivo sulla pressione arteriosa elevata/ipertensione) aumenta così il flusso ematico ai muscoli.

L’allenamento aerobico lipotico al 70/75% della FC max stimola il massimo utilizzo di grassi (impatto positivo sull’adipe viscerale/obesità e sull’insulino resistenza/iperglicemia.)

Share on Facebook
Please reload

Please reload

Cerca per tag
Please reload

Archivio

SHAKE Medical & Fitness s.n.c.

Aut. San.2030 del 03/02/2015

Dir. San. Giuseppe Dott. D'Angelo

P.Iva e C.F. 02955731209

Via Tosarelli 342 - 40055 Villanova di Castenaso (BO)

051.781407 - 393.2268052 - info@shakebologna.it